I fondatori

Andreas-Froehlich

ANDREAS FRÖHLICH

Andreas Fröhlich, pedagogista speciale, ha lavorato per molti anni nel centro riabilitativo per bambini con disabilità grave e gravissima di Landstuhl, in Germania. Ha sviluppato la Basale Stimulation nell’ambito di un progetto di ricerca durato cinque anni.

Dopo un incarico di supplenza all’Università di Mainz e una docenza alla Scuola Superiore di Pedagogia di Heidelberg , ha insegnato come professore all’Università di Landau dal 1994 al 2006, pubblicando numerosi libri.

Insieme a Christel Bienstein, con la quale collabora da molti anni, ha sviluppato, partendo dalla Stimolazione Basale, un modello concettuale per le cure infermieristiche e si occupa della formazione di operatori dell’assistenza. Insieme hanno inoltre dato il via a molti importanti progetti di ricerca.

Christel Bienstein

CHRISTEL BIENSTEIN

Christel Bienstein, ricercatrice infermieristica, infermiera, ha lavorato per molti anni al centro di formazione del collegio professionale tedesco di Essen. Qui ha sviluppato un corso biennale per il personale di assistenza fortemente orientato alla pratica e direttamente collegato al lavoro quotidiano. Nel corso della sua attività di aggiornamento e formazione si è occupata della Basale Stimulation, trasferendola all’ambito delle cure infermieristiche.

Dalla seconda metà degli anni Ottanta, il confronto con persone che mostrano forte compromissione nella percezione rappresenta uno dei punti centrali del suo lavoro. Dal 1994 dirige l’Istituto di scienze infermieristiche dell’Università di Witten/Herdecke.

Nell’autunno 2004 ha ottenuto la cattedra presso l’università di Brema per le scienze infermieristiche. Nel corso della sua attività di ricerca ha indagato diversi aspetti della compromissione della percezione umana dal punto di vista delle cure infermieristiche.

Ulteriori informazioni si trovano sul sito dell’Università di Witten/Herdecke.